– ROMA – Dopo 10 ore di camera di Consiglio è stata emessa la sentenza del tribunale di Roma con l’udienza nell’aula bunker di Rebibbia che ha accolto la richiesta dei pm della Dda, Calò e Palazzi, che avevano chiesto tre ergastoli e 224 anni di reclusione totali per i 24 imputati del clan Spada di Ostia accusati di omicidio, estorsione, usura in un sodalizio di stampo mafioso. In aula era presente anche la sindaca di Roma Virginia Raggi. –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)