– SIRIA – Non ci sarà bisogno di rinnovare la tregua che era stata concordata per consentire il ritiro delle truppe curde dalla zona a Nord-Est della Siria. Gli Stati Uniti hanno comunicato alla Turchia che il ritiro delle milizie curde in Siria è stato completato. Lo riferiscono stesse fonti del governo di Ankara “A questo punto non c’è la necessita di nuove operazioni” contro i combattenti curdi in Siria, ha fatto sapere il ministero della Difesa di Ankara in una nota. Ai combattenti curdi erano state date 120 ore per il ritiro dalla zona di sicurezza nel nord est della Siria nel rispetto dell’accordo siglato dagli Stati Uniti con la Turchia. –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)