– MILANO – Siamo costantemente alla ricerca dell’attrezzo perfetto in grado di farci dimagrire e di garantirci una buona forma fisica senza troppi grattacapi. Forse lo abbiamo trovato. Stiamo parlando della spin bike, un attrezzo a dir poco spettacolare se si considerano i tanti benefici nell’utilizzo e nella pratica dello spinning.In questo articolo vi elencheremo 5 motivi per cui è importante avere una spin bike a casa.Allenarsi a casaLe palestre sono sempre più piene e per fare un esercizio bisogna spesso attendere il proprio turno. Per chi ha poco tempo a disposizione per allenarsi avere un attrezzo di questo tipo a a casa è una vera manna dal cielo in quanto può utilizzarla nei ritagli di tempo scelti a proprio piacimento. Quando si torna da lavoro, nei week end oppure durante la pausa pranzo. Fare esercizio ci aiuterà a smaltire lo stress e, perchè no, i chili di troppo.Lo spinning fa beneLo spinning fa dimagrire e tonifica la muscolatura, ma fa anche bene alla salute perché rafforza il sistema immunitario, migliora la circolazione sanguigna a beneficio della pressione arteriosa, e giova alle articolazioni. Non è un caso che l’allenamento in casa sia una tendenza in crescita, sia tra persone giovani che adulte con poco tempo o scarsa attrazione per la palestra.Lo spinning fa dimagrireOltre alla costanza nell’esercizio, una sana alimentazione ci porta ad avere grossi risultati. Oltre alla perdita di peso, con lo spinning bike possiamo ottenere altri benefici importanti, sia per il fisico che per la salute. Lo spinning tonifica quasi tutta la muscolatura, addominali compresi che lavorano per contrazione, grazie all’utilizzo della bike e rafforza il sistema immunitario, aumentando la resistenza.Migliora, inoltre, la circolazione sanguigna, la capacità cardiaca e respiratoria abbassando la pressione arteriosa.Il fattore aerobicoPensate al vantaggio di tornare a casa dopo una lunga giornata di lavoro e potersi permettere mezz’ora di allenamento con la spin bike e con la musica preferita. Durante l’attività aerobica a bassa intensità, si pedala con un ritmo tale da portare e mantenere il battito cardiaco entro un range tra il 50 e il 65% della frequenza cardiaca. Nella fase anaerobica aumenta l’intensità dell’esercizio con un allenamento con questa bike a scatti di circa 60 secondi. Questa alternanza incide sul consumo di calorie, a una bassa intensità di esercizio e con un’attività sotto sforzo.Il metabolismoUn allenamento spin bike di questo tipo accelera il metabolismo consentendo al corpo di bruciare più calorie e, quindi, di perdere anche più peso. L’attività aerobica si può fare con la Spinning bike, con una cyclette professionale e con una cyclette meno sofisticata. In tutti i casi, i risultati saranno evidenti se mantenuti con un esercizio costante. La migliore spin bike per allenarsi, in vista di una perdita di peso risoluta, è quella dotata di programmi di allenamento a bassa e alta intensità, e di strumenti che permettono di monitorare la frequenza cardiaca (cardiofrequenzimetro). –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)