– MILANO – Trai i 10 finalisti del TopLegal Corporate Counsel Awards c’è il dipartimento legale di Zte Italia, guidato dall’avvocato Gianpaolo Porchiazzo. Somno ii primi riconoscimenti dedicati alle direzioni e il contributo strategico delle squadre in house allo sviluppo del sistema Paese. Da quest’anno il premio fa un ulteriore passo avanti coinvolgendo altri due anelli fondamentali dell’ecosistema in cui operano le aziende: gli advisor finanziari e gli investitori. Per questo motivo il premio assume la nuova denominazione di “TopLegal Corporate Counsel & Finance Awards” e amplia le categorie verso gli istituti finanziari, il mondo del private banking, delle società di gestione del risparmio e dei private equity. I soggetti finanziari più attivi in Italia saranno protagonisti insieme alle eccellenze aziendali dell’evento più atteso del settore.La competizione si svolge ogni anno secondo criteri di selezione e valutazione oggettivi e rigorosi adottati da TopLegal per riconoscere il lavoro svolto nel corso di un anno dalle squadre e dai singoli professionisti, celebrando le eccellenze del panorama finanziario, industriale e dei servizi delle principali società nazionali e internazionali presenti sul mercato italiano. Più di 100 aziende hanno partecipato questo anno alle selezioni. A giudicare i finalisti e il loro operato vi sono autorevoli figure della realtà imprenditoriale e finanziaria nazionale radunate in una commissione tecnica dedicata. Per la categoria “direzione legale dell’Anno, innovazione” c’è appunto Zte Italia. –

Sorgente: PrimaPress.it

(I-TALICOM)