– NEW YORK – E’ stato trovato morto avvolto in una coperta in un ostello di New York, nel Queens sulla 77esima strada, Andrea Zamperoni, l’italiano capo chef del ristorante Cipriani Dolci di cui non si avevano più notizie da sabato scorso. A darne notizia è lo stesso gruppo di ristorazione. Lo chef di Lodi aveva 33 anni e risiedeva negli USA da pochi anni. Sul suo corpo sarà eseguita un’autopsia per determinare la cause della morte, che appare sospetta. A indirizzare la polizia verso l’ostello Kamway Lodge, dove lo chef è stato trovato avvolto in una coperta, sarebbe stata una telefonata anonima. Alcuni turisti che alloggiavano nella struttura hanno parlato di una lite al primo piano. La zona del Queens non è nuova ad episodi di violenza. –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)