– VENEZIA – La Procura di Venezia aprirà un fascicolo sui fatti che ieri hanno visto protagonista una nave da crociera della Costa che è arrivata a sfiorare un mega-yatch e alcuni vaporetti all’ altezza della Riva Sette Martiri durante una bufera di vento e pioggia. Anche il ministro Toninelli ha annunciato di aver disposto un’ispezione ministeriale. Intanto la compagnia di navigazione Costa dichiara che “Il comandante ha sempre mantenuto il controllo della nave, pur in condizioni di estrema e improvvisa difficoltà dovute a un violento, straordinario evento meteorologico che ha colpito il Nord Est”. –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)