– ANKARA – Per la nazionale azzurra di volley il cammino verso la finale degli Europei femminili 2019 è stato sbarrato ancora una volta dalla Serbia come ai  Mondiali 2018. Le azzurre pagano molti errori tecnici anche delle leader della squadra. Il ko per 3-1 (22-25; 21-25; 25-21; 20-25), ora dovrà impegnare le ragazze di Davide Mazzanti per affrontare la Polonia, battuta dalla Turchia. La partenza sprint dell’Italia aveva fatto ben sperare con le diagonali di Egonu ma poi gli errori si sono fatti sentire.

. –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments