Airbus mette in evidenza lo spazio, la difesa e gli elicotteri al DSEI

178

LONDRA – Airbus presenterà la sua gamma di prodotti e servizi leader nei segmenti della difesa, dello spazio, delle comunicazioni sicure e degli elicotteri alla mostra DSEI all’Excel di Londra dal 14 al 17 settembre.

Lo stand H6-122 di Airbus presenterà i modelli dell’aeromobile di nuova generazione A400M e del satellite per comunicazioni militari Skynet 6A, oltre a un nuovo grande modello dell’elicottero da trasporto medio H175M.

I visitatori potranno conoscere la proposta di Airbus Helicopters basata sull’H175M per soddisfare le esigenze del New Medium Helicopter (NMH) del Regno Unito.

L’esperienza di Airbus nelle comunicazioni sicure sarà un tema chiave al DSEI, compresa la capacità di comunicazione satellitare militare Skynet. Airbus si sta concentrando sui futuri requisiti milsatcom del MOD del Regno Unito, tra cui la guida del consorzio per i futuri servizi Skynet con i suoi partner KBR, Leidos, Northrop Grumman e QinetiQ.

I nuovi sviluppi nelle comunicazioni sicure saranno caratterizzati dal beyond line of sight (BLOS) attraverso le comunicazioni della pala del rotore che mostrano il Proteus Unity Satellite Modem System di Airbus. Questo nuovo sistema leggero utilizza una forma d’onda adattiva che “percepisce” la posizione della pala senza alcun input dalla piattaforma stessa, e adatta la trasmissione per fornire sempre comunicazioni ottimali.

Nel campo del Multi Domain Combat Cloud, Airbus dimostrerà come sta rendendo le operazioni multi-dominio una realtà. I rappresentanti di Airbus si uniranno ai panel di esperti, tra cui “Industry’s role in delivering the Digital Backbone and unleashing the power of Defence’s data” e “Army Warfighting Experiment: Harnessing technology to prepare for complex future warfare”.

Il DSEI sarà caratterizzato dal Team ICELUS, che riunisce Airbus, Fujitsu e Thales UK per lavorare in modo collaborativo sulla prossima opportunità di Systems Integrator (SI) per il Ministero della Difesa del Regno Unito (MOD), sul programma Land Environment Tactical Communications and Information Systems, noto come LE TacCIS.

Il programma LE TacCIS è costituito da più sottoprogrammi e progetti con l’obiettivo di fornire la prossima generazione di comunicazioni militari tattiche nell’ambiente terrestre, fornendo i mezzi per prendere decisioni informate e tempestive abilitate da Communication Information Systems (CIS) agili.

Nel maggio 2021, Airbus ha raggiunto la sua centesima consegna di A400M nella stessa settimana in cui la flotta globale di A400M ha raggiunto il traguardo di 100.000 ore di volo eseguendo missioni in tutto il mondo per tutte le nove nazioni clienti.

(I-TALICOM)