Marte, in due frammenti di roccia il segreto della vita sul pianeta rosso

184

USA – Potrebbero custodire il segreto della vita su Marte, Montden e Montagnac i primi due frammenti di roccia prelevati sul pianeta rosso dal rover della Nasa Perseverance, e destinati ad arrivare sulla Terra dopo il 2030, nell’ambito del programma Mars Sample Return (Msr). Lunghi circa sei centimetri e sottili come una matita,  i due  campioni sono stati prelevati da una piccola roccia chiamata Rochette, e le loro caratteristiche fanno pensare che entrambe siano stati a contatto, per un lungo periodo, con l’acqua. Un fatto che va ovviamente a rafforzare l’ipotesi di possibili forme di vita, almeno un tempo, sul pianeta rosso.

“Sembra che le nostre prime rocce rivelino la presenza di un ambiente in grado di sostenere la vita”, ha infatti spiegato Ken Farley,  responsabile scientifico della missione.

(I-TALICOM)