ROMA – Una tempesta di sabbia ha ridotto l’arrivo della luce del Sole ai panneli solari, costringendo ad un momentaneo stop le attività della sonda Insight della Nasa su Marte. Il lander, infatti, è entrato in modalità provvisoria interrompendo le attività al fine di risparmiare energia.  Lo rende noto la Nasa, sottolineando che Insight potrebbe tornare alla piena operatività giàa partire dalla prossima settimana.

È stata la fotocamera Mars Color Imager a bordo del Mars Reconnaissance Orbiter della Nasa ad individuare la tempesta di sabbia in atto sul pianeta rosso. Il dispositivo, infatti, quotidianamente elabora mappe a colori di Marte individuando le tempeste e rappresentando un valido e veloce sistema di allerta.

Gli ultimi dati inviati, ad ogni modo, mostrano una situazione già in fase di miglioramento.

(I-TALICOM)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments