ROMA –
Sersys Ambiente, tra le aziende leader in Italia nel settore dei servizi ambientali, e il Dipartimento di Chimica dell’Università di Roma Sapienza stanno per finalizzare la creazione di un’innovativa start up: TRIREME (Technologies for Reliable and Innovative REMEdiation).

La società sarà specializzata nello studio, progettazione, realizzazione e monitoraggio di soluzioni impiantistiche all’avanguardia per la bonifica di siti inquinati e il trattamento di acque reflue contaminate.

La start up disporrà di un brevetto, sviluppato da Sersys e dall’Università Sapienza con il contributo del MIUR, relativo ai processi di risanamento di siti contaminati da solventi clorurati che sta già trovando applicazione in un sito industriale operativo nel Nord Italia.

Parteciperanno:
• Marco Steardo, AD Sersys Ambiente;
• Marco Petrangeli Papini, Professore Associato all’Università Sapienza;
• Mauro Majone, Professore Ordinario all’Università Sapienza.

(I-TALICOM)